Certificazioni

Tutti nostri processi aziendali sono tutti certificati dai maggiori enti preoposti.

Sistema di gestione per la qualità certificato: UNI EN ISO 9001:2008

Sistema di gestione per la qualità certificato: UNI EN ISO 3834-2

Controllo di produzione di fabbrica certificato: UNI EN 1090-1:2015

Qualificazione alla esecuzione dei lavori pubblici: SOA OS18

Attestato di Centro di Trasformazione DM 14 gennaio 2008

Politica della Qualità

RAVAZZOLO FRANCO S.r.l. si pone come obiettivo primario il pieno soddisfacimento dei bisogni dei clienti, e più in generale, di tutte le parti interessate, allo scopo di soddisfarne le aspettative e di raggiungere un elevato livello di efficacia ed efficienza dei propri processi. Tale obiettivo viene perseguito mediante l'implementazione del sistema di gestione integrato per la qualità aziendale e per la qualità dei processi di saldatura, conforme rispettivamente agli standard internazionali ISO 9001:2015 ed ISO 3834-2:2006. Esso si fonda sui seguenti principi di riferimento che costituiscono la Politica per la Qualità dell'Organizzazione:

Impegno nel conseguire la completa soddisfazione dei propri clienti nel rispetto dei requisiti di qualità e di tutte le parti coinvolte nei processi, raccogliendo ed analizzando costantemente i feedback provenienti dagli stessi.

Identificare le attività dell'organizzazione e mantenere implementato un approccio per processi, attivando al meglio le risorse per la loro realizzazione, con lo scopo di pianificare, controllare e migliorare costantemente l'efficienza dell'attività produttiva in termini di qualità, tempi e costi.

Implementare un approccio "risk-based thinking" nella pianificazione delle proprie attività al fine di valutare e trattare i rischi associati ai processi e sfruttare le opportunità identificate. L'organizzazione promuove a tutti i livelli un senso di proattività nella gestione dei propri rischi e si pone come obiettivo permanente il miglioramento delle prestazioni del proprio SGQ.

Coinvolgere il personale, gli stakeholder e tutti i collaboratori, promuovendo lo sviluppo delle professionalità interne e l'attenta selezione dei collaboratori esterni. L'organizzazione inoltre comunica l'importanza del SGQ e coinvolge attivamente tutte le parti interessate, coordinandole e sostenendole.